Ultima modifica: 24 Agosto 2020
CPIA LODI > Circolari > Circolare 2: condizione di lavoratore fragile

Circolare 2: condizione di lavoratore fragile

Si pubblica la circolare 2 avente come oggetto il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19 negli ambienti di lavoro, cui si invita tutto il personale ad attenersi in caso si rendesse necessario segnalare il proprio stato di lavoratore fragile.

Con la circolare 2 si trasmette la nota informativa inerente il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19 negli ambienti di lavoro, cui si invita tutto il personale ad attenersi in caso si rendesse necessario segnalare il proprio stato di lavoratore fragile.
Il protocollo condiviso prevede che il Medico Competente (MC) segnali al datore di lavoro situazioni di fragilità e patologie attuali o pregresse dei dipendenti che richiedono particolare tutela.




La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Accetti? Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi