Ultima modifica: 5 Ottobre 2020
CPIA LODI > MaD – Messa a disposizione

MaD – Messa a disposizione

spilloCriteri per la presa in carico delle MAD

Il Dirigente Scolastico

– Vista la nota n° 26841 del 5 settembre avente come oggetto: “Anno scolastico 2020/2021 – Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed A.T.A.”;
– Considerato l’elevato numero di dichiarazioni di messa a disposizione (MaD) che vengono annualmente presentate all’Istituto e la necessità di ricorrere ad esse in corso d’anno scolastico per l’assegnazione di supplenze annuali e temporanee;
Tutto ciò visto e rilevato,

determina

Art. 1 – Requisiti
I requisiti indispensabili per presentare una domanda di messa a disposizione (di seguito MaD) sono i seguenti, a partire dal 30/09/2020 e fino al 31/10/2020:
– possesso dello specifico titolo di accesso o titolo simile;
– per la Classe A023 titolo Dils, Ditals o similare;
– non essere inserito/a in graduatorie in alcuna provincia;
– non aver presentato domanda MaD in altre province (esclusivamente per incarico annuale);
– possesso della cittadinanza italiana o di un Paese dell’UE;
– dichiarazione riguardanti eventuali condanne penali o procedimenti giudiziari in corso.

Art. 2 – Criteri
I criteri per la selezione delle MaD, a partire dalla data odierna e fino al 30/10/2020, sono, in ordine prioritario, i seguenti:
– immediata disponibilità a prendere servizio;
– continuità didattica presso il CPIA di Lodi;
– positiva esperienza nei CPIA o nell’insegnamento per gli adulti;
– voto di laurea (magistrale o vecchio ordinamento) o di maturità o del titolo di studio richiesto per l’accesso;
– possesso di altri titoli pertinenti con la cattedra offerta o la classe di concorso o il posto (con riferimento al Dils, Ditals o similari);
– data di nascita con precedenza al/alla più giovane.
Qualora la messa a disposizione non contenga i dati sopra riportati (si cita in via esemplificativa il punteggio di laurea) non potrà concorrere alla selezione.

Art. 3 – Presentazione delle MaD
A partire dal 30/09/2020 e fino al 31/10/2020, le MaD possono essere inviate esclusivamente attraverso l’apposito modulo predisposto nella pagina.
Non saranno accettate domande pervenute in altra forma (PEO, PEC, consegna a mezzo posta o a mano).
La presente disposizione ha valore retroattivo: i docenti e il personale ATA che in passato hanno inviato per email o presentato all’ufficio di protocollo le istanze sono invitati a riproporle sulla nuova piattaforma.
La graduatoria sarà depositata presso la Segreteria d’Istituto e aggiornata mensilmente o all’occorrenza.

Il CPIA si riserva di verificare i titoli dichiarati prima di procedere alla stipula di eventuali contratti.

Cliccare sul link di proprio interesse per presentare la domanda e leggere l’Informativa sulla privacy MAD.

mad, docente scuola primaria mad, docente scuola secondaria di primo grado

 

mad, assistente amministrativo mad, collaboratore scolastico




La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il tuo consenso per l'uso dei cookie. Accetti? Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi